Vai al contenuto

Come ai tempi del far west

23 agosto 2012

James Holmes è entrato al cinema con una maschera antigas, un giubbotto antiproiettile e candelotti lacrimogeni. Poi ha cominciato a sparare con due pistole, un fucile a pompa e un kalashnikov. A casa, a pochi centinaia di metri dal cinema della strage, hanno trovato un arsenale, soprattutto tante bombe con cui aveva costruito trappole mortali. James è poco più di un ragazzo, ha solo ventiquattro anni, la faccia pulita e nessun precedente salvo qualche multa. Era mascherato da “Bane”, il cattivo, l’antagonista dell’eroe.  [l’articolo completo]

Secondo un rapporto dell’Fbi, 200 milioni di armi sono in mano a privati (oltre naturalmente a tutti quelli che ne hanno diritto) e ogni anno il numero aumenta di cinque milioni. A questo ritmo tra non molto ci sarà un’arma in ogni casa americana. 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: